Yacht Italian Charme 45, sportivo ma lussuoso

Il progetto Italian Charme vuole porsi come un punto di svolta nella progettazione dei tender rib di lusso.

Yacht Italian Charme 45

Italian Charme 45 è uno yacht sportivo ma lussuoso, che segna nuovi orizzonti. Le forme scultoree e sinuose di IC 45 non passano inosservate, colpiscono e fanno sognare gli armatori di tutto il mondo, ma non solo i fortunati possessori.

Questo modello può essere considerato un gioiello nautico da sogno personalizzabile in ogni dettaglio, dai colori degli esterni alle finiture e materiali degli interni, fino alla scelta del tipo di chiusura del tettuccio.

Yacht Italian Charme 45

L'architetto Alessandro Pannone, titolare dello studio Pannone Architetti si dice soddisfatto del risultato ottenuto: "Superare il successo del Capri Tender era una sfida, ma credo di esserci riuscito. Anche se entrambi i progetti sono dei rib, gli obiettivi progettuali specifici erano diversi. Con il Capri Tender mi ero posto il desiderio di rivoluzione lo stato dell’arte dei gommoni open, mentre nel progetto Italian Charme ho provato a fare un passo ulteriore nel processo di avvicinamento del mondo del car design e quello dello yachting".

"Immaginavo da tempo -prosegue il progettista- un barca con hard top, che avesse un tetto rigido e non il solito tendalino che ritroviamo ovunque. Le linee esterne sono muscolose e aggressive, ma punto di forza del progetto è lo spazio della dinette centrale. Questo spazio con divani trasformabili è il cuore dello yacht, dove grazie all’abbattimento delle murate laterali, la possibilità di aprire l’hard top, ruotare lo schienale dei divani e alzare un tavolo con pistoni idraulici, si trasforma da zona pranzo a zona total relax".

Yacht Italian Charme 45

A prua troviamo la zona interni con cucina, bagno e una cabina armatoriale, inoltre vi è una cabina marinai con bagno, nel caso si volesse a bordo una crew. La timoneria è emozionante, con strumenti di ultima generazione e posizione simile alle auto sportive.

A poppa e a prua ci sono due ampie zone prendisole per vivere giornate fantastiche in posti da sogno. La carena è stabile e sicura, per la maggiore larghezza dello scafo e la presenza di due tubolari sagomati, oltre ad altre innovazioni tecnologiche.

I motori e le velocità sono da definire, ma per armatori attenti anche al rispetto dell’ambiente si potranno installare motori elettrici e vetri con cellule fotovoltaiche di ultima generazione.

  • shares
  • Mail