I 3 orologi di lusso firmati Rolex, Cartier e IWC

Il comparto dei segnatempo preziosi offre molte opzioni di scelta ai fortunati clienti che non devono fare i conti con ristrettezze economiche.

orologio

Nel ricco ventaglio di orologi di lusso le nostre attenzioni sono cadute su 3 modelli dell'era recente firmati Rolex, Cartier e IWC. Sono modelli di grande fascino e tecnica sofisticata, destinati al piacere dei cultori del genere, a condizione che le loro finanze non siano magre. Seguiteci nel nostro viaggio alla loro scoperta.

IWC Ingenieur Automatic Carbon Performance

L'orologio di lusso IWC Ingenieur Automatic Carbon Performance conferma l’intensità della partnership fra l’universo dei segnatempo preziosi e quello della Formula 1. Questo modello sfrutta un materiale molto in voga nel mondo tecnologico dei Gran Premi: la fibra di carbonio.

Nel prezioso ingrediente sono plasmati la cassa e il quadrante, che conferiscono un’immagine high-tech al modello, il cui cinturino è in caucciù con inserto in pelle di vitello impressa. Le cuciture con un filo di nylon giallo o rosso ricordano i colori delle righe laterali dei pneumatici soft slick e super soft slick che equipaggiano le monoposto del Circus.

La parte centrale della cassa fissata con cinque viti viene prodotta seguendo lo stesso principio usato per la monoscocca di un bolide da corsa: i mat di fibra di carbonio impregnati di resina epossidica vengono sagomati, poi cotti a temperatura e pressione elevate e infine fatti indurire. Guardando l’orologio si percepisce un effetto ottico di profondità, che aumenta il suo appeal.

Cartier Tank Anglaise

Parigi, Londra, New York: 1847, 1902, 1909. Ben presto, i fratelli Cartier partirono alla conquista del mondo. Questo desiderio di apertura alla dimensione internazionale attraversa come un filo rosso tutta la creazione della maison francese.

La storia dell’orologio Tank, icona del suo catalogo, si iscrive in tale continuità. Dopo l'Américaine e il Française, il Tank Anglaise si impone come un’evidenza.

Questo modello è un must della gamma. La forma si concentra, le linee si rafforzano, il design si restringe e si arricchisce di un cuore ad ampio respiro. Alla sua generosità, offerta in nuova dimensione, Cartier associa le specificità della linea Tank: bracciale integrato alla cassa, numeri romani, minuteria chemin de fer, lancette a forma di gladio d’acciaio azzurrato.

Autentica firma, i brancard paralleli accolgono ormai la corona di carica, in un allineamento perfetto, che sembra prendere alla lettera l’esigenza estetica di Louis Cartier e il suo desiderio di un design integrato: il tutto forma ormai un insieme, coerente, intelligibile.

Guardando l’orologio di profilo, la corona sembra alludere alla ruota di un carro armato: un dettaglio da intenditore!

Il Tank Anglaise si presenta in tre misure da uomo/donna, nei tre colori dell’oro. I modelli grandi battono al ritmo del movimento di Manifattura MC 1904, visibile attraverso il fondo cassa aperto.

Rolex Day-Date II in platino

L’orologio Day-Date II in platino di Rolex è un modello di riferimento nel settore dei segnatempo di lusso, elevandosi al rango di vera icona per i cultori del genere.

Fin dal suo lancio, il Rolex Day-Date si è imposto immediatamente come l’orologio indossato dai personaggi influenti. Il Day-Date II, con l’imponente cassa di 41 mm, è il suo degno erede. Nella versione in platino è il modello ideale per l’uomo che ricerca innovazione, successo ed eleganza.

La progettazione e la qualità di fabbricazione gli conferiscono una precisione e un’affidabilità che non temono confronti. L’organo regolatore, autentico cuore dell’orologio, è dotato di spirale Parachrom blu, brevettata e prodotta da Rolex in una lega esclusiva.

Insensibile ai campi magnetici, questa spirale vanta una grande stabilità rispetto agli sbalzi di temperatura e, in caso di urto, rimane fino a dieci volte più precisa di una spirale tradizionale.

La cassa Oyster Day-Date, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza, proporzioni ed eleganza. Il modello è dotato del calibro 3156, un movimento meccanico a carica automatica interamente sviluppato e prodotto da Rolex.

Come tutti i movimenti Perpetual del marchio, il 3156 è certificato cronometro svizzero, un titolo riservato agli orologi di precisione superiore che hanno superato con successo i test del COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres).

  • shares
  • Mail