Barche Azimut-Benetti premiate al World Yacht Trophy 2014 di Cannes

La qualità italiana è molto apprezzata nell’universo nautico. I riconoscimenti che continuano a fioccare ne sono la conferma.

Barche Azimut-Benetti

Le barche Made in Italy sono icone dell’eccellenza, come conferma il successo di alcuni modelli Azimut-Benetti al World Yacht Trophy 2014 di Cannes.

Ad essere premiati sono stati l’Azimut Grande 95 RPH e l’Azimut 77S, che hanno guadagnato l’ambito riconoscimento, organizzato dal gruppo editoriale francese LuxMediaGroup nell’ambito del Salone Nautico della Costa Azzurra, che apre la stagione 2014-2015 del comparto.

Barche Azimut-Benetti

La selezione è stata effettuata da una giuria di esperti altamente qualificati, composta da membri del comitato direttivo del network editoriale cui è stato affidato l’incarico di scegliere e valutare le imbarcazioni e decretare i vincitori per ogni categoria. L’hotel Carlton di Cannes ha fatto da cornice alla cerimonia di premiazione.

Barche Azimut-Benetti

Azimut Grande 95RPH, splendido 29 metri dalla plancia rialzata, si è aggiudicato il titolo di “Most Achieved Trophy” nella categoria di imbarcazioni dai 24 ai 36 metri. Azimut 77S, nuovissimo gioiello dal cuore sportivo, caratterizzato da linee eleganti e campione di bassi consumi, si è aggiudicato il premio per il “miglior design di esterni” (Best Exterior Design) nella categoria di imbarcazioni dai 15 ai 24 metri.

Barche Azimut-Benetti

Ecco le parole di Giovanna Vitelli, membra del consiglio di amministrazione della compagnia nautica cui si deve la nascita di questi due gioielli: “Siamo davvero orgogliosi di aver ottenuto anche quest’anno il prestigioso riconoscimento World Yacht Trophy. Un’ulteriore testimonianza che i nostri incessanti sforzi in tema di ricerca e innovazione sono visibili e apprezzati non solo dal mercato ma anche dai massimi esperti del settore”.

  • shares
  • Mail