Prada a Le Bon Marché di Parigi con una nuova boutique

I grandi marchi della moda e del lusso mostrano un certo fermento, perché lo impone la sfida di mercato. Ecco, allora, il fiorire di nuove strategie e punti vendita.

UK Consumer Confidence Down

Prada apre una boutique all'interno del prestigioso Le Bon Marché di Parigi. In realtà, quello all’interno dei grandi magazzini della capitale francese è un corner, ricavato in una trama commerciale ricca e assortita.

Il nuovo spazio, progettato dall'architetto Roberto Baciocchi, si estende su una superficie totale di 90 metri quadrati. Prêt-à-porter, pelletteria, accessori per gli uomini, collezioni di occhiali e una selezione di calzature sono grandi protagonisti del piano terra.

La facciata esterna è caratterizzata da un unico gioco geometrico delle entrate impreziosito con profili in marmo Saint Laurent. Gli interni sfoggiano materiali che trasmettono un fascino maschile. Il pianale in marmo sottile, le pareti rivestite in ebano e le vetrine di metallo palladio creano un'atmosfera elegante che richiama il clima di un laboratorio sofisticato.

Tappeti verdi e splendidi divani in pelle di struzzo, luci soffuse, dettagli in pelle Saffiano e display colorati completano il quadro, offerto in tutta la sua bellezza ai clienti, ma anche ai curiosi, che possono vivere un’esperienza esplorativa da cui potrebbero nascere anche degli acquisti.

Il punto vendita si propone con le note giuste per interpretare con stile la filosofia del brand, che si riflette nella qualità dell’allestimento, gestito con cura e bravura dall’autore del lavoro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail