Orologi Greubel Forsey: dieci anni di passione

I compleanni vanno festeggiati, specie se hanno un valore simbolico importante, come i due lustri di vita di Greubel Forsey.

gf

Greubel Forsey festeggia con nuovi orologi il decimo anniversario. La manifattura svizzera, con sede a La Chaux-de-Fonds, realizza dal 2004 un centinaio di splendidi segnatempo l’anno con originali movimenti a tourbillon.

Questo primo scorcio di vita è costellato da un numero impressionante di invenzioni brevettate, premiate a più riprese da prestigiosi riconoscimenti. Prima creazione di Greubel Forsey, il Double Tourbillon 30° incarna subito i valori fondanti dell’azienda: innovazione, savoir-faire e cura del dettaglio.

Seguita nel tempo da altre prestigiose creazioni, l’invenzione definisce in qualche modo la tabella di marcia di questo primo decennio, che ha visto l’azienda impegnata a tracciare nuovi percorsi a metà strada tra scienza ed arte. Al di là della ricerca tecnica, infatti, Robert Greubel e Stephen Forsey portano ai più alti livelli la dimensione estetica dei loro segnatempo, nonché le finiture di tutti i componenti, eseguite sia su parti visibili che nascoste: un modus operandi che illustra il loro spirito di perfezione.

Sei invenzioni fondamentali e oltre venti brevetti depositati danno la misura dell'inventiva tecnica e dell'architettura rivoluzionaria, che sono attributi propri dei segnatempo del brand. Il cuore del meccanismo è sistematicamente spettacolarizzato, esaltato da scelte estetiche audaci in perfetta simbiosi con il concetto tecnico.

Questa duplice capacità creativa, di tipo tecnico e artistico, consente di dare nuova linfa ad alcuni elementi, perfezionandoli e sviluppandoli in maniera inedita, tra cui il tourbillon, oggetto di ben poche evoluzioni dall’età dell’oro dell’orologeria alla fine del XVIII secolo.

  • shares
  • Mail