Yacht di lusso: progetto Daewoo 43m

yacht daewoo 43 m

Questo nuovo yacht di 43 metri è stato sviluppato per la Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering, uno dei principali cantieri navali Sud Coreani che si appresta ad entrare, anche attraverso la partnership con realtà di specifica esperienza, nel mercato dei panfili di grandi dimensioni.

Il progetto, inserito in una gamma di nove modelli, è caratterizzato da uno stile dinamico che gioca con linee tese e superfici vetrate continue, capaci di creare un forte dialogo tra interno ed esterno.

Disegnato dallo studio degli architetti Andrea Borzelli e Sara Berta, con la collaborazione dell'ing. Francesco Rogantin per l'architettura navale e l'engineering, questo gioiello nautico è disponibile con diverse soluzioni di layout che prevedono un lower deck con quattro o cinque cabine ospiti, un'ampia area marinai a prua e un beach club a poppa.

yacht daewoo 43 m
yacht daewoo 43 m
yacht daewoo 43 m
yacht daewoo 43 m

yacht daewoo 43 m
yacht daewoo 43 m

La zona relax di sessanta metri quadri a poppa del main deck accoglie i passeggeri a bordo dell'imbarcazione. A prua trova posto la cabina armatoriale con doppio bagno, dotata di un comodo ufficio, cabina armadio ed eventuale balconcino sulla murata destra. Due sportelli abbattibili, posti all’altezza del salone principale lungo i passaggi laterali, creano una sensazione di grande luminosità e continuità verso l’esterno.

L'upper deck vede come suo elemento caratterizzante una zona divani e prendisole posta a prua oltre la plancia. Un secondo salone, un day bathroom, una pantry area e gli alloggi del comandante completano la dotazione. Il sun deck dispone di Jacuzzi ed area lounge-bar. Lo stile interno e la trama degli ambienti offrono ogni possibilità di personalizzazione ai potenziali armatori.

Via | Francescorogantin.it

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: