Villa di lusso da 50 milioni di euro nella baia di Key Biscayne

Key Biscayne è un piccolo comune dello Stato della Florida, a ridosso della spiaggia e dell'Oceano Atlantico. In questo suggestivo angolo di paradiso ci sono tante dimore di lusso, molte delle quali di proprietà di personaggi facoltosi e vip di fama internazionale.

In una minuscola penisola privata a forma di ferro di cavallo, nella baia di Key Biscayne, sorge una villa di lusso attualmente disabitata: vanta un'architettura irregolare, poiché composta da un edificio che si sviluppa su tre livelli, da una torre a sei piani e da una dependance di soli due. La superficie abitabile ammonta ad oltre mille metri quadrati, equamente suddivisi tra zona notte e area living.

Gigantesco è il terreno di pertinenza della splendida residenza in Florida, che contribuisce a far lievitare ulteriormente il prezzo d'acquisto di questo gioiello dalle pareti bianche: ad oggi, la cifra richiesta dall'agenzia immobiliare è di quasi 50 milioni di euro.

Una somma esorbitante, certo, ma in parte giustificata dalla suggestiva location in cui è immersa la casa stessa. Di fronte alla proprietà c'è una baia privata, mentre gli estremi della penisola sono parte di un immenso spazio verde adornato da piante tropicali, prati all'inglese e sentieri che vanno da una parte all'altra di questo immaginario ferro di cavallo. Completa la residenza una grande piscina a sfioro, irrinunciabile per una proprietà di questo tipo malgrado l'oceano sia veramente a pochi metri dal perimetro dell'immobile. La casa può essere normalmente raggiunta via terra, attraversando le strade di Key Biscayne, o via mare, perché la darsena privata di pertinenza della villa può ospitare fino a quattro barche. 

Per quanto riguarda gli spazi interni, è bene sottolineare che questa proprietà di lusso fa del panorama da cartolina il suo cavallo di battaglia. Da ogni stanza e prospettiva si gode di una vista a 360 gradi sull'oceano, rendendo del tutto superflui quadri e addobbi vari. Dalle vetrate a tutta altezza che adornano il soggiorno, addirittura, s'intravede lo skyline di Miami, che in linea d'aria si trova praticamente di fronte alla penisola privata su cui sorge questa costosissima villa. Gli arredi, infine, contrariamente a come si potrebbe pensare, sono sobri ed essenziali. Non c'è traccia di colori sgargianti o di materiali eccessivamente pomposi, perché è tutto molto semplice ma al tempo stesso raffinato.

Via | LuxuryEstate.com

  • shares
  • Mail