Margherita Buy in Damiani ai David di Donatello 2015

Gioielli e divi del cinema: un matrimonio felice, che si protrae nel tempo. Le stelle, del resto, devono brillare, in tutte le dimensioni.

damiani-2

Margherita Buy ha indossato dei gioielli Damiani in occasione dei premi David di Donatello, considerati come una specie di Oscar per il cinema italiano. La diva romana, cresciuta nel quartiere Coppedé, si è imposta come Miglior Attrice per la sua interpretazione nel film “Mia Madre”, di Nanni Moretti.

La consegna del prestigioso riconoscimento è avvenuta nella capitale, in presenza di Quentin Tarantino. Margherita, per l'occasione, ha fatto sfoggio di un bracciale della collezione Swan e di orecchini della collezione Drip Drop, con diamanti neri e rubini.

Eleganza, linearità e minimalismo sono le caratteristiche dei modelli di quest'ultima linea: gli elementi a goccia, in oro bianco e brillanti, si uniscono tra loro in un sapiente gioco di proporzioni tra pieni e vuoti che valorizza l'inserimento di pietre colorate, in un perfetto equilibrio di linee ed effetti cromatici.

Damiani esprime l'arte e la qualità della tradizione Made in Italy nel mondo. Gli articoli di questa maison nascono dalle mani degli esperti artigiani valenzani, che traducono in materia, luce e colori le alchimie creative dei designer, capaci di produrre con inesauribile estro gioielli sempre unici ed affascinanti.

Si tratta di capolavori orafi, che celebrano l'eccellenza dell'alta gioielleria Damiani, sempre pronta ad elargire emozioni, trasformando la materia in oggetti eterni, frutto di un mix di ingredienti dove si compie una sintesi nobile, sotto l'egida della storia e della passione, per rappresentare al meglio l'essenza del lusso.

Credit Image by Damiani Press Office

  • shares
  • Mail