Yacht di lusso Benetti Vivace 125' si offrirà in Costa Azzurra

La vivacità di Benetti si esprime a tutti i livelli, sigillando un forte dinamismo commerciale.

benetti.jpg

Benetti annuncia lo yacht di lusso Vivace 125’, secondo modello della serie Fast Displacement, il cui debutto mondiale è fissato per il mese di settembre, al Cannes Yachting Festival 2015.

Il prodotto si ispira al Veloce 140', in termini di tecnologia di costruzione, stilemi e organizzazione degli spazi. Lungo 38,10 metri e largo 8,30 metri, questo semi-widebody è plasmato in composito e carbonio. Come per la sorella maggiore, anche in questo caso Stefano Righini ha disegnato una linea esterna sportiva con grande uso di finestrature orizzontali ad accentuare gli avviamenti filanti. Le forme si caratterizzano per il grande elemento stilistico centrale sulle fiancate a coprire la scala d’accesso al ponte superiore. 

Il layout interno prevede 4 suite per 8 ospiti più l’appartamento armatoriale a tutta larghezza sul ponte principale. Sette sono le persone di equipaggio che affiancheranno il comandante e che si prenderanno cura degli ospiti. 

Grazie a un accordo esclusivo, il Vivace 125’ è equipaggiato con un’innovativa serie di trasmissioni azipodali studiata appositamente da Rolls-Royce per Benetti: i pod carbon Azipull 65C. La carena D2P_Displacement to Planing dotata di wave piercer è stata perfezionata dai tecnici per la propulsione pod della Rolls-Royce, attraverso un processo di ottimizzazione di tutti gli aspetti geometrici dell’avviamento dei tunnel poppieri e quelli inerenti ai coefficienti idrodinamici con il risultato di rendere ancora più efficace la già maggiore efficienza propulsiva dei pod drives. 

La carena D2P con il wave piercer permette di raggiungere, senza una motorizzazione particolarmente spinta, velocità elevate oppure di navigare in regime dislocante a velocità economica con autonomie molto elevate. 

Via | Sand People Communication

  • shares
  • Mail