Atelier Lanieri: innovare la sartoria italiana, l'intervista a Simone Maggi, Co-founder & CEO

Deluxeblog ha intervistato Simone Maggi Co-founder & CEO, di Atelier Lanieri, giovane realtà imprenditoriale nata nel Settembre 2011 quando 5 ragazzi decidono di vendere abiti su misura da uomo, rigorosamente Made In Italy e online. Leggi qui l'intervista

Deluxeblog ha intervistato Simone Maggi Co-founder & CEO, di Atelier Lanieri, giovane realtà imprenditoriale nata nel Settembre 2011 quando 5 ragazzi decidono di vendere abiti su misura da uomo, rigorosamente Made In Italy e online; coniugando così una delle più apprezzate eccellenze italiane con un’innovativa modalità di vendita.

I valori di Lanieri rispecchiano la tradizione della sartoria italiana, utilizzando le innovazioni tecnologiche messe a disposizione dal canale di vendita internet. Lanieri utilizza solo le migliori lane prodotte in Italia messe a disposizione da storici produttori di eccellenza quali Reda e Vitale Barberis Canonico. I fasonisti degli abiti Lanieri producono interamente in Italia e sono stati attentamente selezionati dopo una lunga ricerca e tenendo in considerazione aspetti quali: Metodologie e tecniche di produzione, Precisione del taglio, Affinità alle metodologie di vendita internet, Volontà di innovazione continua e Qualità e velocità di produzione

Garantire un servizio impeccabile e la massima soddisfazione del cliente sono i cardini di Lanieri, che si realizzano con la consegna gratuita in 4 settimane e la garanzia di fit perfetto. Nel caso in cui il capo necessiti di alcune modifiche sartoriali, il cliente potrà recarsi alla propria sartoria di fiducia e far eseguire le modifiche a carico di Lanieri. Qualora tali modifiche non siano possibili, Lanieri rifarà interamente il capo.

Lanieri si avvale di un algoritmo che consente di tradurre le 14 misure anatomiche richieste al cliente nelle misure tecniche del prodotto finito.
Il processo di presa misure è facile, veloce e viene spiegato nel dettaglio nel sito internet, comprensivo di video esplicativi. Una volta che il cliente avrà salvato le misure all’interno del proprio profilo potrà procedere con successivi acquisti in pochi semplici click, avendo la sicurezza di un prodotto perfettamente calzante.

Dove ha inizio questa storia di successo artigianale tutta Made in Italy?

Tutto è iniziato durante un percorso di studi a Parigi. Stavamo frequentando un MBA e per la graduation volevamo indossare un abito sartoriale ovviamente italiano. La difficoltà sia in termini di tempo e di costo per provare un sarto ci aveva fatto optare per l’online. Ci siamo accorti fin da subito che le aziende che proponevano il prodotto che cercavamo erano principalmente americane e il prodotto era un made in Cina con tessuto di ignota origine. Da quel momento abbiamo subito capito che poteva esserci una possibilità per valorizzare online il vero made in Italy e ci siamo messi testa bassa a creare Lanieri.

In cosa si riconosce un autentico prodotto Atelier Lanieri?

La caratteristica fondamentale è il tessuto e la lavorazione entrambe interamente made in Italy. Lo stile lo lasciamo al cliente che può personalizzare l’abito scegliendo tra le tantissime combinazioni ed esprimere in questo modo la sua personalità

Ci dice tre valori "Made in Italy" che la Sua azienda traspone nei prodotti e in cosa possiamo rintracciare l'eccellenza di una produzione tutta italiana.

L’etica del lavoro, l’arte del bello e l’attenzione al dettaglio che fa la differenza in tutte le cose ben fatte.

In che modo la Sua Azienda concilia la tradizione del Made in Italy con l'innovazione e l'arte del saper fare.

Nel 2015 la tecnologia fa parte di tutti i giorni ed ha avvicinato le distanze. Pensi a qualche anno fa un americano che voleva un abito italiano: doveva prendere un volo, arrivare in Italia con tutti i problemi che ci sono sulla lingua. Lanieri parla proprio con quella lingua, la lingua digitale con l’attenzione sempre rivolta al cliente. Da qualche anno, un americano può comprarsi un abito su misura made in italy comodamente seduto sul divano di casa

Il Made in Italy inteso come tradizione di eccellenza tutta italiana, può avere un ruolo nel rilancio economico della nostra nazione?

Se fosse un brand, il made in italy sarebbe al terzo posto al mondo. Sono fermamente convinto che il rilancio dell’economia sarà spinto soprattutto dal made in Italy

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 99 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO