In ferie sulla Luna

moonI "normali" viaggi nello spazio, potrebbero essere ben presto considerati "out". Da Travelblog ci informano infatti che una società statunitense, la Deep Space Expeditions, ha in progetto di organizzare un viaggio sulla luna.

Alcune delle attività più interessanti da svolgere durante l'originale vacanza sono ammirare il sorgere della Terra dall'orbita lunare, o scoprire il lato della Luna non visibile dalla Terra da una altezza di 100 km.
Insomma, per la modica cifra di 100 milioni di dollari potrete vantarvi di essere uno dei primi esploratori spaziali privati e, per dirla tutta, diventare una vera celebrità al vostro ritorno sulla terra.

Ci sono due opzioni: 14 giorni da passare nella stazione spaziale internazionale a cui vanno aggiunti cinque giorni e mezzo di volo sull'orbita lunare, oppure 9 giorni di missione a cui aggiungere tre giorni di volo sull'orbita terrestre e cinque giorni e mezzo sull'orbita lunare.
La prima partenza (ci sono due posti disponibili) su un Soyuz pilotato da un cosmonauta russo è prevista per l'inizio del 2008. Insomma, è tempo di prenotare.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: