La collezione d'arte milionaria di Tommy Hilfinger e le sue case di lusso

Scritto da: -

Tommy Hilfinger apre per pochi secondi le porte della sua prestigiosa casa di New York, e lo fa svelandoci un magico mondo fatto di costose opere d’arte e oggetti di luxury design. In primo piano non si può non notare la collezione d’arte dal valore milionario di proprietà del famoso stilista americano, degna di un museo d’arte contemporanea. Basquiat, Keith Haring e dozzine di Andy Warhol solo per citare alcuni tra i numerosi capolavori in possesso di Tommy Hilfinger.

La residenza lussuosa dello stilista si trova al Plaza, edificio del lusso per antonomasia, hotel iconico da cui sono stati in parte creati appartamenti esclusivi e deluxe. La location di Hilfinger al Plaza è la numero uno sia di nome che di fatto, ma non certo l’unica. Il designer a stelle e strisce preferisce su tutte questa piccola fortezza sulla Fifth Avenue, complice la vista mozzafiato su Central Park, e i tre anni di lavori che ci sono voluti per adattare la casa in una reggia degna del re dell’american style.

“Volevamo riportarlo agli splendori dell’era di Truman Capote”, racconta lo stilista. “Il Plaza originale aveva tappeti rossi come questi sulle scale”

Nello studio spicca poi l’insegna originale del New York Times, mentre una sola stanza è interamente dedicata alla torre di Eloise, una eroina americana delle fiabe che si dice viveva proprio in una suite del leggendario Plaza di New York. Si continua tra le meraviglie di questo appartamento deluxe aprendo un favoloso guardaroba (non ci aspettavamo di meno!), una stanza piena di creazioni uniche firmate da uno dei miti del fashion system internazionale.

Come dicevamo prima l’appartamento al Plaza non è certo l’unica dimora di Hillfiger. Oltre che stilista e ambizioso collezionista d’arte, del resto le due cose sono intrinsecamente legate nell’anima, Tommy Hilfinger è anche un collezionista di case da sogno. Nel video potete sbirciare tra le ville di lusso di proprietà dello stilista, una di campagna, a Greenwich, in Connecticut, e una al mare, nell’isola di Mustique, nelle Antille. Due angoli di paradiso per riposare dalle fatiche creative delle season della moda.

Via | TM News

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Deluxeblog.it fa parte del Canale Blogo Donna ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.