Giro d'Italia 2017: Patrick Dempsey ciclista per un giorno

Patrick Dempsey ha partecipato come ciclista d’eccezione alla settima tappa del Giro d’Italia percorrendo i 5 chilometri iniziali della tappa Castrovillari – Alberobello a fianco del Team Svizzero BMC Racing. Scopri tutto su Deluxeblog

Nonostante sia più abituato ai circuiti automobilistici che alle piste ciclabili, il testimonial TAG Heuer Patrick Dempsey ha partecipato oggi alla 7a tappa del Giro d’Italia, che proprio quest'anno celebra il suo centenario, con TAG Heuer come Cronometrista Ufficiale.

Per celebrare questa occasione, Dempsey sfoggiava una replica di una maglia rosa ufficiale d'epoca del Giro. Partendo da Castrovillari, un piccolo comune dell'Italia meridionale, ha percorso i primi 5 km del tragitto tra la linea di partenza e l'indicatore del Km 0. Era accompagnato dai ciclisti del Team BMC Racing, sponsorizzato da TAG Heuer, e dall'attuale detentore della maglia rosa, Bob Jungels.

Prima della partenza, ha visitato il Team BMC Racing, chiacchierando con il suo connazionale Tejay van Garderen, uno dei favoriti per la vittoria al Giro, e con il campione italiano della prova a cronometro Manuel Quinziato.

Prima della partenza, Dempsey ha dichiarato: "Sono un appassionato di ciclismo. Per me il Giro d’Italia è una della più belle gare al mondo. Sono orgoglioso e onorato di avere l'opportunità di correre sulle strade del Giro e, per di più, accompagnato e istruito dai ciclisti del Team BMC Racing!”

Sebbene Dempsey trascorra in genere il suo tempo libero dietro al volante delle sue amate auto da corsa, è anche un appassionato di ciclismo. Ad ottobre si svolgerà a Lewiston (USA) la gara ciclistica #DempseyChallenge i cui proventi andranno a favore del “Patrick Dempsey Center for Cancer Hope & Healing” e del suo impegno a sostegno dei malati di cancro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO