Festival Cinema Venezia 2017: la cena del film Il colore nascosto delle cose con Valeria Golino e Adriano Giannini

Il Salotto del Cinema firmato Un-Tag ha ospitato la cena per la celebrazione del film ‘Il Colore Nascosto delle Cose’ di Soldini. Guarda tutte le immagini su Deluxeblog

Ieri sera il ‘Salotto del Cinema’ organizzato da Un-Tag al San Clemente Palace Kempinski ha ospitato un evento per celebrare il film ‘Il colore nascosto delle cose’ presentato fuori concorso in anteprima alla 74° edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Il regista milanese Silvio Soldini, già autore di Pane e Tulipani, questa volta ha deciso di raccontare il commovente e casuale incontro tra due anime, quella di Emma, osteopata non vedente, interpretata da una strepitosa Valeria Golino, e Teo creativo in un’agenzia pubblicitaria nel cui ruolo vediamo il bravissimo Adriano Giannini. La storia è quella di due mondi opposti che dopo essere entrati in collisione potrebbero sia fondersi che respingersi irrimediabilmente.

Per festeggiare questa nuova opera cinematografica è stata organizzata una cena, a cui sono stati presenti sia i due attori protagonisti che il regista, al ristorante ‘La Dolce’ in cui gli ospiti hanno brindato con le bollicine dello spumeggiante champagne Moët & Chandon. La serata è poi continuata a bordo piscina con la ‘Late Lounge’ che ha accolto una community elitaria di cui hanno fatto parte personalità importanti provenienti dal mondo del cinema, dell’arte, dell’editoria e dell’imprenditoria.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO