Volkswagen Touareg a Pitti Uomo 2018 con Deus ex Machina

Una collaborazione di qualità, nel segno dello stile, per l'evento clou della moda uomo.

Prima uscita ufficiale per la nuova coppia Deus ex Machina e Volkswagen Italia all'inaugurazione di Pitti Uomo 2018, vetrina internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori maschili. Non poteva esserci occasione migliore per celebrare la collaborazione che lega i due marchi nel nostro paese, sotto le note della comune passione per lo stile e i motori.

Un ruolo centrale è stato svolto dalla nuova Volkswagen Touareg, che ha accompagnato a Firenze il team Deus partecipando insieme ad esso all'appuntamento toscano, che è ormai un punto di riferimento consolidato nella galassia fashion.

E mentre nella capitale dell'arte italiana i riflettori sono puntati sulla nuova Touareg (qui l'assaggio dei colleghi di Autoblog.it), dall'altra parte dell'Europa, a Biarritz, Amaroc T-Roc e un T6 sono di supporto al Deus Team per la preparazione del prossimo Deus Swank Rally, gara che aprirà le danze (nel fango) di un altro importante appuntamento per appassionati di motori e stile: il Wheels and Waves 2018.

Volkswagen Touareg: informazioni in breve

volkswagen-touareg-19.jpg

Questo modello, giunto alla terza generazione, è uno dei più apprezzati dell'universo SUV. La casa di Wolfsburg ha saputo confezionare un prodotto di grande sostanza, vestito con un abito diventato più sfizioso nel corso degli anni.

Dalla purezza minimalista del design iniziale si è passati ad un taglio dialettico più di carattere, sottolineato dalla grande calandra cromata e dalle linee decise del corpo stilistico.

volkswagen-touareg-6.jpg

Notevoli le qualità dinamiche, grazie al supporto dei più moderni sistemi di ausilio alla guida. In opzione sono disponibili anche le ruote posteriori sterzanti, che aumentano significativamente l'agilità.

La spinta è affidata a un motore 3.0 V6 Turbodiesel da 286 cavalli, cui si affiancherà presto una versione depotenziata a 231 cavalli della stessa unità propulsiva. Sono attese una versione a benzina da 340 cavalli e una ibrida plug-in da 367 cavalli: quanto basta per garantire un buon ventaglio di scelta ai clienti di questo SUV di sostanza.

La nuova Volkswagen Touareg, ampiamente dimensionata, concede ai passeggeri un abitacolo molto innovativo e digitalizzato, con lo scenografico Innovation Cockpit, che profuma di futuro traghettato nel presente. Ottimi i materiali utilizzati e di alto livello, come sempre, l'assemblaggio, che soddisfa le esigenze della clientela luxury.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO