McLaren: 18 nuove auto sportive e produzione ibrida al 100% entro il 2025

La casa d'oltremanica ha reso noto un piano industriale da 1,2 miliardi di euro che porterà a una produzione totalmente ibrida.

mclaren.jpg

McLaren ha scelto la cornice del Goodwood Festival of Speed 2018 per annunciare il suo piano industriale a medio-lungo termine. La casa inglese, da qui al 2025, lancerà 18 nuovi modelli e derivati. Entro lo stesso anno l'intera gamma di auto sportive e supercar del marchio d'oltremanica sarà al 100% ibrida.

Il calendario strategico prevede anche una nuova vettura della famiglia Ultimate Series, chiamata a prendere il posto della P1 nell'universo dorato delle hypercar.

L'obiettivo produttivo è una quota di 6.600 supercar a motore posteriore centrale all'anno, con un occhio di riguardo al peso di ciascun modello del listino, perché la gara della bilancia sta molto a cuore a McLaren, che vuole primeggiare nei diversi segmenti di competenza.

In questa prospettiva va letto l'investimento di 50 milioni di sterline per la costruzione del nuovo McLaren Composites Technology Centre (MCTC), per lo sviluppo e la produzione di tecnologie leggere. Grande attenzione sarà riservata al tema della sicurezza, con l'uso di sistemi molto evoluti. Sul piano commerciale si sta valutando la possibilità di espandere il numero di punti vendita, sia nei mercati "storici" che in quelli emergenti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail