La villa di Capri dove visse Totò è in vendita

Sul mercato la villa appartenuta al regista Carlo Ludovico Bragaglia che lanciò il grande Totò.

È in vendita la meravigliosa villa di Capri appartenuta al regista Carlo Ludovico Bragaglia, che lanciò il grande Totò e dove il principe della risata trascorse molto tempo. Questa splendida dimora sorge in posizione panoramica e consente di gustare una tela ambientale ricca di fascino.

Nel parco botanico che abbraccia la casa ci sono 150 specie vegetali che creano una preziosa miscela fra il verde in cui è immersa e l'azzurro del mare che si gode dai suoi spazi. La prospettiva d'osservazione si spinge fino a Napoli, Ischia e il Vesuvio.

Come anticipato, in questa dimora Totò era di casa, perché qui passava diverse giornate durante la preparazione dei film di Bragaglia ed anche per le vacanze, tanto da avere una camera solo per lui, conservata tale e quale fino ad oggi, con i pavimenti e la mobilia originale, tra cui il grande letto in ferro battuto, una bella angoliera dipinta e un curioso tavolino rotondo dove, sotto un vetro, sono stati dipinti ritagli di giornali dell'epoca.

La costruzione di questa villa di lusso di Capri risale al 1942. Oggi la vendita è curata dalla Lionard Luxury Real Estate. Della proprietà fanno parte due immobili, perché l'unità principale di 800 mq è affiancata da una dépendance di altri 400 mq, indipendenti tra loro.

Entrambi gli edifici, in tipico stile locale, sono stati oggetto di un completo restauro conservativo dagli attuali proprietari che hanno recuperato anche i bellissimi pavimenti in ceramica decorata a mano di Vietri, marmi e parquet di castagno. Molto belli i dettagli dell'arredamento interno. A completare il pacchetto provvedono la piscina, un campo da tennis e calcetto.

Foto | Courtesy of Lionard
Via | Lionard Luxury Real Estate

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail