Yacht di lusso Benetti Metis: 63 metri di stile Made in Italy

Approccio originale ed elegante per il nuovo yacht di lusso Metis, il cui battesimo in mare a cura di Benetti è avvenuto in Toscana.

Lo yacht di lusso Benetti Metis è stato varato sulle acque di Livorno e si prepara a solcare i mari del mondo, con la sua nobile eleganza. Questo originale e innovativo full custom di 63 metri è stato commissionato da un armatore tedesco, dotato di ottimi gusti e di risorse economiche fuori dal comune.

Il progetto dell'imbarcazione, davvero riuscita a 360°, porta la firma di Giorgio M. Cassetta per gli esterni e di Bannenberg & Rowell e Birgit Otte Interior Design per gli spazi coperti. Fra le caratteristiche principali, in termini di layout, spiccano l'innovativa configurazione delle aree living e dell'appartamento armatoriale di oltre 160 mq, inondato dalla luce naturale che filtra attraverso le grandi vetrate che lo circondano.

Yacht Moments, nel suo ruolo di consulente, ha gestito il progetto durante l'intero processo di costruzione e questo viene sottolineato con soddisfazione da Franco Fusignani, Ceo di Benetti: "Ogni varo è per noi sempre motivo di grande orgoglio, ma quello di Metis lo è in modo particolare: il suo armatore, insieme a Yacht Moments, ci dà l'occasione di farci largo in un mercato strategicamente importante e altamente competitivo nella cantieristica mondiale come quello della Germania. Siamo molto felici di poter essere ancora una volta i portavoce del Made in Italy nel mondo".

Lo yacht di lusso Benetti Metis interpreta alla perfezione le richieste del suo armatore, che non nasconde l'ammirazione per l'eccellenza del cantiere nautico italiano. Il modello, costruito con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, si sviluppa su 5 ponti. Le linee fluide degli esterni sono un irresistibile richiamo per gli occhi. Stessa cosa va detta per gli interni, dove la magia si ripete, in una cornice di alta qualità.

  • shares
  • +1
  • Mail