Penélope Cruz: campagna contro le pellicce per Natale 2018

Anche Penélope Cruz, insieme a PETA, incoraggia i consumatori ad abbandonare le pellicce in una nuova campagna natalizia.

Penélope Cruz collabora ancora una volta con la fondazione PETA (acronimo di People for the Ethical Treatment of Animals), per la nuova campagna contro l'uso delle pellicce, che invita a tenere fuori dalla lista dei desideri di Natale 2018 (e non solo).

L'attrice e modella spagnola, vincitrice di un Premio Oscar nel 2009, conferma così la sua sensibilità sull'argomento, che ha visto già scendere in campo con lo stesso proposito alcune note case di moda, come Burberry, Gucci, Michael Kors, Diane von Furstenberg, John Galliano ed altre ancora, per un mercato al 100% "fur free".

Lo spot scelto per l'iniziativa sposata da Penélope Cruz vede la diva in posa insieme a un amico felino, con il seguente proclama: "Facci felici. Non indossare pellicce". Per la star americana sono molto positivi i cambiamenti che si cominciano a registrare nel settore della moda. Queste le sue parole:

"Finalmente molti stilisti stanno abbandonando la pelliccia. Non vedo l'ora che arrivi il giorno in cui nessun animale sarà allevato in gabbia, o catturato e ucciso per la sua pelliccia".

Chi ha visto il trattamento straziante riservato agli animali in alcuni grossi allevamenti della Cina non può che condividere la campagna, ma la sensibilità personale potrebbe fare anche a meno delle immagini per capire quanto barbare siano certe pratiche.

Penélope Cruz non è l'unica celebrità a collaborare con PETA e le sue affiliate internazionali per condannare la crudele industria della pelliccia: della compagnia hanno fatto parte altre star come Eva Mendes, Charlize Theron, Gillian Anderson, Ireland Basinger-Baldwin, P!nk e Joss Stone.

Via | PETA.org.uk

  • shares
  • +1
  • Mail