Qui si ride a crepapelle: con un motoscafo scene in stile Fantozzi

A volte la realtà supera l'immaginazione, regalando stravaganti siparietti, anche quando c'è di mezzo un motoscafo...

Alcune scene sono davvero esilaranti, come quella proposta dal video odierno, che ci mostra una curiosa sequenza di incidenti i cui protagonisti sono un uomo, un muletto e un motoscafo. Il tizio al posto di comando del carrello elevatore deve spostare il rimorchio che trasporta l'imbarcazione, ma questo inizia a muoversi da solo, gettando nel panico l'unico essere umano del curioso set.

Quest'ultimo, per scongiurare il peggio, salta dal muletto per cercare di fermare il carico, ma non riesce ad evitare un primo urto del motoscafo contro le protezioni perimetrali e contro lo stesso muletto, che avanza e gli sbatte contro, non essendo stato bloccato. Inizia allora la corsa per fermare il carrello elevatore, ma nel frattempo, il rimbalzo provocato sulla barca dall'urto col mezzo ruotato, fa scivolare quest'ultima e il rimorchio verso la parte bassa della superficie pendente. Inizia allora un altro scatto dell'uomo, per evitare il disastro.

Il muletto, però, ancora una volta, non viene bloccato e torna indietro, andando a colpire con maggiore violenza il motoscafo, piombato nel frattempo contro il cancello. Il risultato? Una "catastrofe" a 360°, che nemmeno il più bravo regista avrebbe potuto immaginare. Per fortuna il tizio non si è fatto male, anche se dovrà pagare un conto salato.

  • shares
  • +1
  • Mail