Lamborghini Urus: test drive del super SUV [Video]

Scopri le doti dinamiche della Lamborghini Urus, che sta registrando ottimi numeri commerciali, con riflessi importanti sui volumi produttivi della casa del "toro".

La Lamborghini Urus è un'auto che rompe gli schemi. Il super SUV di Sant'Agata Bolognese sta riscuotendo un grande successo di mercato, facendo lievitare le vendite della casa "toro". I cugini di Autoblog.it hanno provato il modello su strada e con la neve, traendone ottime impressioni.

A dispetto di quanto si potrebbe pensare per un mezzo del genere, qui non si è scesi a compromessi per cercare un equilibrio al ribasso che mettesse d'accordo variabili fra loro contrapposte. I progettisti, infatti, hanno cercato di spingere in alto l'asticella degli elementi, per ottenere una miscela destinata a brillare sui diversi fronti.

Il risultato è un super SUV che coniuga con naturalezza fattori tra loro in antitesi, come comfort e sportività, in un quadro dinamico dove tutto avviene in modo fluido, facendo dimenticare le masse in gioco e la collocazione del baricentro non proprio da supercar sportiva a due posti secchi.

Nonostante le cifre in ballo - in termini di potenza, dimensioni e peso - è facile entrare in sintonia con questa automobile, che rende spontanea la conduzione, regalando un disarmante grado di familiarità con la guida di tutti i giorni. Stupisce anche l'agilità del modello, non così scontata da ottenere su un prodotto del genere pur se firmato da un marchio di grande tradizione sportiva come Lamborghini.

Per scoprire le doti dinamiche del modello e le impressioni di guida su tutti i fronti rimandiamo al post dei cugini di Autoblog.it, che hanno fatto una preziosa radiografia della Urus, disegnandone con estrema precisione lo spirito e il carattere. Non perdete neppure il video che accompagna questo post, dove potrete gustare alcuni fotogrammi del test compiuto da Lorenzo Baroni.

Ai più curiosi diciamo che il super SUV Lamborghini, presente sul mercato solo dal mese di luglio dello scorso anno, si è già accaparrato 1.761 clienti, facendo lievitare del 51% le vendite della casa del "toro" nel 2018 a livello mondiale. L'obiettivo per il 2019 è di produrne 3.500 unità, perché le prenotazioni sono alle stelle, nonostante un prezzo di listino che parte da quota 207.999 euro.

Imponente e aggressiva, con un taglio dei volumi di carattere strettamente geometrico, la Lamborghini Urus è un SUV di lusso, che coniuga le funzionalità di questo genere di vetture a un'anima supersportiva. Guardandola si viene colpiti dallo stile estremo e pieno di carattere, che trasuda grinta da ogni centimetro di carrozzeria.

Come le altre opere del "toro", anche questa creatura non passa inosservata, guadagnando la scena in ogni contesto ambientale. Il sound è degno del carattere di un brand la cui forza espressiva si celebra in ogni aspetto sensoriale. La silhouette anticipa il vigore prestazionale del mezzo, spinto da un V8 biturbo di 4 litri con 650 cavalli all'attivo, su 2154 kg di massa. Quanto basta per farne il SUV con il miglior rapporto peso/potenza sul mercato.

Il vigoroso serbatoio energetico si traduce in prestazioni di alto livello: la velocità di punta tocca quota 305 km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in soli 3,6 secondi. Molto intensa la spinta nel passaggio da 0 a 200 km/h, che richiede appena 12,8 secondi. La Lamborghini Urus ha ottime dinamiche di marcia, con un comportamento stradale preciso e affilato, specie tenendo conto della categoria di veicoli di cui fa parte. La scheda tecnica parla di 4 ruote sterzanti, sospensioni pneumatiche adattive con ammortizzatori attivi, sistema di stabilizzazione antirollio con risposta costante e immediata, freni carboceramici.

Questo grande fuoristrada, con trazione integrale permanente e ripartizione della coppia posteriore attiva, si esprime a testa alta nei diversi scenari operativi: strada, pista, montagne innevate, sentieri di campagna, deserto e via dicendo. Pure in città si muove bene, grazie anche alla trasmissione automatica a 8 rapporti, ma bisogna fare i conti con la difficoltà a trovare parcheggio per le dimensioni imponenti del mezzo (5112x2016x1638 mm).

La forte personalità estetica riflette le emozioni di guida offerte dal veicolo, che per la sua versatilità può essere usato tutti i giorni. Nel design si leggono alcune cifre stilistiche proprie del look Lamborghini, per ribadire ulteriormente le origini del prodotto. L'abitacolo ripete la connessione, con una riuscita miscela di lusso, artigianalità e tecnologie. Chi vuole può ricorrere a diverse opzioni, per personalizzare il pacchetto e renderlo più affine ai gusti personali. Urus è equipaggiata con le tecnologie più avanzate per il controllo della dinamica della vettura. Questo asseconda l'appagamento emotivo.

  • shares
  • +1
  • Mail