Salone Nautico di Venezia 2019: ritorno in casa per l'arte navale

Presentata la nuova iniziativa in programma dal 18 al 23 giugno all'Arsenale: il Salone Nautico di Venezia 2019 riporta l'industria nautica dove è nata.

Organizzatori al lavoro per il Salone Nautico di Venezia 2019, in programma dal 18 al 23 giugno. La manifestazione, che si terrà negli spazi dell'Arsenale, gode del massimo supporto del sindaco Luigi Brugnaro: "È una grande scommessa su cui stiamo lavorando con il massimo impegno e le premesse sono positive. Sono certo che sarà un salone meraviglioso: avremo il passaggio della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori nel giorno dell'inaugurazione e poi eventi per tutte le fasce di età".

"Il nostro salone - prosegue il primo cittadino- si rivolge a un bacino di fruitori che ha il suo baricentro spostato ad est, verso clienti che molto spesso non raggiungono le altre esposizioni europee. È un'occasione importante per tutta la cantieristica da diporto italiana. Inoltre Venezia è la città dove transitano negli stessi giorni, per visitare la Biennale d'Arte, i più grandi collezionisti del mondo, che spesso sono pure armatori di barche importanti. Anche questo contribuisce a realizzare uno scenario imbattibile. Vogliamo, infine, essere un riferimento per le molte realtà produttive importanti dell'Adriatico".

Un'attenzione particolare, nel Salone Nautico di Venezia 2019, sarà dedicata al composito mondo della cantieristica veneziana, con le sue diverse attitudini e vocazioni. Insieme alle tradizionali imbarcazioni in legno, tipiche della laguna, saranno esposti anche i mezzi delle forze dell'ordine civili e militari comprese alcune navi, a testimonianza della grande collaborazione che si è stabilita con tutte le autorità e in particolare con la Marina Militare.

Ecco i dettagli degli spazi espositivi del Salone Nautico di Venezia 2019:

Il bacino acqueo:

-50.000 mq per esposizione in acqua con ormeggi per imbarcazioni da 10 a 50 metri
-Più di 1.000 metri di pontili e banchine
-Più di 100 ormeggi in acqua
-Più di 100 spazi per barche a terra di lunghezza sotto i 10 metri.
-13.000 mq per prove in acqua

L'area espositiva:

-6.000 mq per esposizione al coperto
-20.000 mq per esposizione open air

Le Tese delle Nappe

Sono tre tese comunicanti di grandi dimensioni per un totale di oltre 3.500 mq, pienamente restaurate nel rispetto della struttura architettonica originale con la valorizzazione delle ampie e luminosissime volte che caratterizzano gli spazi. Al loro interno troveranno posto gli stand preallestiti.

Le altre aree:

-Ristoranti e bar
-Area relax e didattica
-Area per la “Voga alla veneta”
-Esposizioni della Biennale Arte 2019
-Spazi per meeting e eventi privati

  • shares
  • Mail