Azimut Yachts vince un premio per la presenza in Asia

Tripletta per Azimut Yachts che, per il terzo anno consecutivo, si aggiudica il premio "Best Brand Presence in Asia", in un'area del mondo in costante crescita.

Azimut Yachts guadagna un nuovo riconoscimento: la giuria degli Asia Boating Awards ha premiato il cantiere italiano come quello che più si è impegnato ad accrescere e sviluppare il marchio nell'area, con l'organizzazione di eventi, attività di marketing innovative e con una presenza attenta e capillare, grazie a una rete di dealer esclusivi in Tailandia, Indonesia, Hong Kong, Singapore, Filippine, Giappone, Taiwan, Vietnam e Cina, cui si aggiungono dei service center.

Il "Best Brand Presence in Asia", consegnato agli uomini del team attivi in quella regione del mondo, è un degno sigillo degli sforzi compiuti per incrementare ulteriormente la brand awareness sul territorio. Non è la prima volta che Azimut Yachts guadagna il riconoscimento: negli ultimi tre anni, infatti, si è assicurato il gradino più alto del podio nella specifica classifica degli Asia Boating Awards.

Questi premi, giunti nel 2019 alla quindicesima edizione, sono promossi da "Asia-Pacific Boating" e "China Boating", due delle più prestigiose testate asiatiche. Noti a livello mondiale, per la serietà del giudizio e la qualità della giuria, incoronano ogni anno i migliori player della nautica internazionale, tra cantieri, marina e yacht club, aziende del settore e privati.

Comprensibile la soddisfazione di Marco Valle, amministratore delegato di Azimut Yachts, che commenta così il successo appena guadagnato: "Il riconoscimento come miglior brand in Asia, che arriva solo pochi mesi dopo il 'Best Motor Yacht in Asia' consegnato al nostro yacht Grande 25 Metri, non può che renderci ancora più orgogliosi di tutto il lavoro svolto in quest'area, che evidentemente apprezza sia le caratteristiche di design italiano che la tecnologia avanzata tipiche dei nostri modelli".

Via | Sculati & Partners

  • shares
  • Mail