Winston Churchill, venduta all'asta la sua Daimler DB 18 Drophead Coupé

Le auto storiche spuntano spesso cifre importanti, specie se si legano a personaggi famosi come Winston Churchill, la cui Daimler DB 18 Drophead Coupé è stata battuta all’asta per la ragguardevole cifra di 614.500 dollari.

Daimler Winston Churchill

Il celebre uomo politico, primo ministro inglese durante il secondo conflitto mondiale, era uno che amava lo stile. Si ricordano il cappello e il sigaro, perfettamente intonati al suo aspetto.

Un po’ meno nota la sua simpatia per le auto, che si traduceva nell’acquisto di alcuni modelli personalizzati con gusto. Nel periodo della guerra, una delle vetture più usate da lui è stata l’iconica Daimler DB18 Drophead Coupé del 1939, passata di mano su eBay alla cifra prima illustrata.

Si tratta, presumibilmente, dell’unico esemplare del genere sopravvissuto fino ai nostri giorni. In totale erano stati prodotti 23 pezzi, molti dei quali distrutti. Di altri si sono perse le tracce.

La rarità, insieme al prestigio dell’utilizzatore, hanno fatto lievitare la quotazione fino alla cifra con cui il facoltoso acquirente è riuscito ad aggiudicarsi il lotto. Il senso di raffinatezza della carrozzeria deriva dall’ottimo lavoro compiuto da Carlton Carriage Corporation, cui si deve anche lo sfizioso abbinamento dei cromatismi sul corpo esterno.

Ricco di carattere l’allestimento interno, gestito con le attenzioni dovute ad un veicolo di alta rappresentanza. Sul piano tecnico nulla di straordinario, ma una meccanica dignitosa e un cambio a quattro marce solido e robusto, per non lasciare per strada i prestigiosi passeggeri.

L’esemplare di Churchill è stato sottoposto a un restauro rispettoso dei valori delle origini. Il lavoro condotto dagli artigiani che si sono occupati della faccenda si è rivelato fruttuoso, almeno guardando i risultati. Il costo degli interventi è stato di 264 mila dollari, ma in cambio si è ottenuto l’antico splendore.

Daimler Winston Churchill
Daimler Winston Churchill
Daimler Winston Churchill

Via | Bornrich.com

  • shares
  • Mail