Rolex in oro Oyster Perpetual Day-Date all'asta a Ginevra

Un raffinato esemplare di Rolex in oro giallo, modello Oyster Perpetual Day-Date del 1977, sarà messo oggi all’asta da Sotheby’s. Dalla vendita del lotto si prevede un incasso di 8 mila franchi svizzeri. La sessione sarà celebrata Ginevra.

Questo segnatempo automatico presenta un insolito quadrante in radica di legno, con indici a bastone applicati, apertura ingrandita per il giorno, lunetta fresata e bracciale aureo. Il lotto è il numero 80 sui 403 del catalogo di Important Watches, che offrià ai collezionisti un ricco campionario di modelli prestigiosi

L'Oyster Perpetual Day-Date è la vera essenza del lusso, un orologio prestigioso scelto dalle élite di tutto il mondo. Il suo debutto in società risale al 1956. Da quel momento si è imposto come il misuratore indossato dai personaggi influenti.

Si tratta del primo modello da polso con calendario a indicare sul quadrante il giorno della settimana per esteso, a completamento della data. Fedele alle nobili origini, il Day-Date è realizzato esclusivamente in oro o platino, i più preziosi tra i metalli.

Come tutti i movimenti Perpetual di Rolex, il 3155 è un cronometro svizzero certificato, un titolo riservato agli orologi di precisione superiore che hanno passato con successo i test del COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres).

Nell'esemplare messo all'asta la tecnica si combina alla purezza dialettica, in una trama di grande fascino che rapisce a prescindere dal prestigio del marchio che, comunque, rappresenta un innegabile valore aggiunto. Anche questo concorre al prezzo, superiore alla media.

Via | Sothebys.com Rolex.com

  • shares
  • Mail