Dior e Monaco in un rapporto di classe con Grace Kelly e Charlene

In occasione della presentazione della collezione Cruise 2014, che sfilerà sabato 18 maggio nel Principato di Monaco, non possiamo non sottolineare il forte legame che unisce la maison Dior con il salotto dei Grimaldi.

Dior e Monaco


Fin dalla creazione del suo marchio, Christian Dior ha dato al mondo una visione idealizzata della femminilità, producendo uno stile sublime, capace di regalare un’eleganza inimitabile alle donne.

Un design magico, espresso al massimo livello negli abiti da sera glamour, che sembrano usciti direttamente da una fiaba, per incantare con classe in ogni contesto. La resa è stata ovviamente massima quando le prestigiose opere del suo estro creativo si sono sposate con l’eleganza insuperabile delle principesse, da sempre fra le migliori clienti.

A Monaco l’esempio più luminoso è quello di Grace Kelly, che ha indossato un abito Dior anche durante una sessione fotografica con il maestro dell’obiettivo Elliott Erwitt, per celebrare il fidanzamento con il principe Ranieri III di Monaco, sovrano del principato sulla Costa Azzurra.

Il sodalizio fra il brand e la splendida attrice americana durò a lungo, testimoniando come la classe si incontra e prosegue nel tempo. Oggi c’è la principessa Charlene ad incarnare la bellezza radiosa e la sottile eleganza che hanno reso Dior una costante presenza nei palazzi dell’aristocrazia di Montecarlo.

In questo angolo di paradiso il lusso e lo splendore sono di casa, fra yacht reali, auto da sogno, boutique da sceicchi e hotel da mille e una notte, dove il modo di vestire guadagna uno spazio importante.

Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco
Dior e Monaco

Via | Dior.com

  • shares
  • Mail