Bottiglia di Champagne "subacquea" da 300 mila dollari

champagne

Il prezzo di una bottiglia di champagne custodita per più di ottant'anni nei fondali marini può raggiungere livelli esorbitanti. La dimostrazione arriva dalla Russia, dove l'hotel Carlton Rizt chiede 300 mila dollari per ciascun pezzo di una collezione del 1907 inabissatasi nel 1916 insieme alla nave che li trasportava verso la famiglia reale.

Il contenuto, maturato nel buoio degli abissi per tutto quel tempo, è stato rilevato dalla struttura ricettiva, dopo la bonifica del relitto affondato al largo della costa della Finlandia, col chiaro desiderio di estinguere la sete dei milionari di tutto il pianeta. Sono 200 le bottiglie in vendita, tutte provenienti dal vigneto Heidsieck.

Ci si chiede a questo punto se la lunga conservazione subacquea, sottoposta alle correnti dei mari, sia stata migliore di quella delle cantine delle nostre città.

Via | Bornrich.org

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 45 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO