Naomi Campbell cambia idea sulle pellicce

naomi campbell

Naomi Campbell cambia idea sulle pellicce e torna a sfilare con i costosi capi d'abbigliamento. Sono lontani i tempi in cui la celebre top model, insieme ad alcune colleghe, aveva preso le difese degli animali utilizzati per la produzione. Risale al 1994 lo slogan "Meglio nude che in pelliccia", di cui la Campbell era una delle principali interpreti. Oggi la diva, sempre capricciosa, ha un'idea diversa sulla questione e preferisce un buon cachet.

Forse è questo il motivo per cui ha accettato di sfilare per un pellicciaio di lusso di New York, abbinando il suo nome a quello del designer Dennis Basso, i cui cappotti si vendono fino a 127 mila sterline. Un cambio di atteggiamento che ha scatenato la rabbia di altre star, che la etichettano come ipocrita. Ma la Campbell sembra poco interessata a simili critiche: "Uffa con questa storia".

Via | Dailymail.co.uk

  • shares
  • +1
  • Mail