Negozio di lusso Prada a Nanning in Cina

La Cina è un mercato di riferimento per i marchi del lusso, che cavalcano l’onda dell’interesse di quella piazza per i prodotti di fascia alta. In quest’ottica va letta l’apertura del primo negozio Prada a Nanning.

Prada in Cina

Il punto vendita, ospitato all’interno del prestigioso mall The Mixc, porta la firma dell’architetto Roberto Baciocchi, che ha infuso tutta la sua arte per dar vita a un locale votato all’eccellenza, dove i preziosi prodotti sono avvolti dalla migliore cornice espositiva.

La boutique si sviluppa su un unico livello ed occupa una superficie totale di circa 700 metri quadrati. Qui la clientela può ammirare e comprare le collezioni maschili e femminili di abbigliamento pelletteria, accessori e calzature.

La facciata esterna, di forte impatto visivo, rende omaggio all’artista Carlos Cruz-Diez e si estende in lunghezza per circa 53 metri. La superficie di marmo nero alla base, in cui si inseriscono grandi light-box, è sovrastata da una struttura di lame verticali color oro e acciaio lucido che creano un particolare effetto cinetico, sia diurno sia notturno.

Il risultato è un colpo d’occhio di grande piacevolezza, che torna a ripetersi all’interno, dove si ritagliano il loro spazio di visibilità i rivestimenti in marmo nero Marquina, dalla cui presenza deriva un apporto capace di concorrere all’eleganza del quadro grafico complessivo.

Le ampie vetrine recitano un ruolo primario nell’interessante geometria di pieni e vuoti del locale, in una trama che si compone in modo felice nei suoi aspetti espressivi, per rendere un congruo tributo all’appeal di un marchio noto in ogni angolo del mondo per il fascino delle sue proposte. All’effetto partecipa il felice accostamento degli ingredienti, frutto di un attento studio, che ha prodotto i suoi frutti.

Prada in Cina
Prada in Cina
Prada in Cina
Prada in Cina
Prada in Cina
Prada in Cina

Via | Prada.com

  • shares
  • Mail