Il miliardario animato Monty Burns votato come sindaco di New York contro Bloomberg


Il mese scorso, durante l'ultima campagna per eleggere il "nuovo" sindaco di New York, un altro miliardario ha concorso per il titolo: si tratta di Monty Burns, meglio conosciuto come Mr Burns, il magnate nucleare del famoso cartoon "The Simpson".

Mr Burns è anche stato ampiamente votato, dopo essere stato candidato, nonostante il palese brutto carattere e la propensione neanche troppo nascosta alla cattiveria, che lo contraddistinguono nel cartone animato. Tutto, pur di non rieleggere Michael Bloomberg.

Altri protagonisti dei cartoni animati nonchè personaggi illustri del passato, ormai ahimè morti e sepolti, sono stati candidati e votati alle stesse elezioni.

E' stata una protesta contro la rielezione del miliardario Bloomberg, che oltre ad aver manipolato le leggi per ottenere il suo terzo mandato, ha speso anche circa 102 milioni di dollari per la sua ultima campagna elettorale, evidentemente riuscendo nell'intento.

Via | Gothamist

  • shares
  • Mail