George Washington, lettera milionaria del primo presidente

lettera

Una lettera firmata da George Washington, in cui il celebre uomo politico loda la nuova costituzione, è stata venduta da Christie's alla cifra record di 3.2 milioni di dollari, contro una richiesta iniziale inferiore al milione. Mai si era arrivati a tanto per una missiva di un presidente della "prima" America.

Nello scritto di quattro pagine, datato 1787 e indirizzato al nipote Bushrod, il Capo di Stato lancia un appello per la ratifica del nuovo ordinamento generale della nazione, appena redatto. L'anno scorso una lettera del 1864 di Abraham Lincoln è passata di mano per 3.4 milioni di dollari.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail