Liliane Bettencourt regala 160 milioni di euro a Sir Lindsay Owen-Jones


La vicenda legale che vede coinvolta la ricchissima Liliane Bettencourt, maggiore azionista della L'Oreal, sembra riservare continui colpi di scena.

L'anziana signora non avrebbe infatti elargito doni soltanto al giovane fotografo François-Marie Banier, ma avrebbe regalato denaro anche ad altri personaggi.

Tra questi ultimi, compare un certo Martin d'Orgeval, parente di Banier, a cui Madame Bettencourt avrebbe offerto opere d'arte per un ammontare di 1,148 milioni di euro; poi la figlia del professor Gilles Brucker, uno stimato medico, a cui Liliane avrebbe donato 500.000 euro; infine nella lista compare anche Lindsay Owen-Jones, vecchio presidente e direttore di L'Oreal, al quale la ricca signora avrebbe regalato ben 160 milioni di euro per ringraziarlo del suo pregevole operato.

Le informazioni sono state rese note negli ultimi giorni, nel corso del processo in cui la figlia di Madame Bettencourt, Françoise Bettencourt, sta cercando di ottenere l'interdizione della madre, proprio per la presunta incapacità di gestire il patrimonio di famiglia, che a suo parere viene sperperato dalla madre appunto in regali piuttosto generosi.

Via | Capital.fr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: