Bill Gates dona 5 milioni per la ricerca sulla febbre nera

bill gatesLa fondazione che Bill Gates gestisce insieme alla moglie Melinda ha assegnato al Centro per lo Studio delle Malattie Infettive e Tropicali dell'Università Ebraica di Gerusalemme una borsa di studio di 5 milioni di dollari per l'approfondimento della leishmaniosi viscerale, comunemente nota come febbre nera.

La donazione è la più grande della storia per un organismo israeliano che si occupa di ricerca scientifica. L'obiettivo è quello di rallentare la diffusione della patologia, nota anche come kala-azar. Se non trattata entro 30 giorni, questa può rivelarsi fatale. Gli effetti sono particolarmente marcati in Etiopia, dove la combinazione con l'alta incidenza di HIV/AIDS ha effetti nefasti.

La ricerca sarà guidata dal prof. Alon Warburg, biologo della Facoltà di Medicina presso l'Hebrew University. Il luminare si concentrerà sui modi in cui la malattia viene trasmessa e su come se ne possono contenere gli effetti. Cinque gruppi di lavoro sono già all'opera su questa antropozoonosi protozoaria endemica, che è la seconda patologia parassitaria più letale del pianeta.

Via | Israelnationalsnews.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: