Portafoglio di lusso Made in Italy firmato Giorgio Armani

Una spesa di 450 euro per un portafoglio, anche se di lusso, può sembrare esagerata, ma quando l'opera porta la firma di Giorgio Armani il valore intrinseco è assicurato.

In questo caso si tratta di una proposta a tinta esterna unica, con interno a contrasto, plasmata in pelle di vitello di ottima qualità.

Il look è fortemente caratterizzato nella parte frontale, dove spicca in bella evidenza il nome del celebre stilistica di casa nostra e l'etichetta Made in Italy, che certifica la sua essenza, anche in chiave filosofica.

Più convenzionale il resto dell'esecuzione, sempre di alta fattura, come è giusto che sia per una proposta di tale lignaggio, perfettamente inserita nel solco della migliore tradizione del Belpaese.

Dentro ci sono vari alloggiamenti per carte di credito e simili, in una trama dove non mancano volumi dedicati a banconote, monete e carte per appunti.

L'articolo, largo 20 centimetri, alto 10 centimetri e profondo 2.5 centimetri, è per pochi fortunati, ma chi affronterà l'impegnativo esborso potrà godere di un modello confezionato nel segno dell'eccellenza, che si offre in modo gradevole allo sguardo, generando distinzione.

Via | Armani.com

  • shares
  • Mail