Auto d'epoca, sportive e di lusso, al Gran Premio Nuvolari

Le auto d’epoca, specie se di particolare pregio, esercitano un forte potere di richiamo sugli appassionati, che vivono questi gioielli oltre la dimensione del lusso.

Per i cultori del genere, il Gran Premio Nuvolari è un appuntamento immancabile. La prima giornata dell’edizione 2013 dell’evento è scattata ieri da Mantova.

Oggi il corteo raggiungerà la Valtiberina, con oltre 250 vetture storiche di assoluto prestigio, provenienti da ogni angolo del mondo.

La manifestazione si pone ai vertici dell’universo della regolarità storica, rievocando ormai da più di vent'anni le mitiche edizioni del Gran Premio Nuvolari che si svolsero tra il 1954 e il 1957, con vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo.

Come già scritto, il lungo serpentone di fuoriserie è partito ieri da Mantova con destinazione Rimini. Oggi gli equipaggi affronteranno un percorso ad anello che li riporterà nella riviera romagnola dopo aver zigzagato per l’interna giornata tra i passi appenninici intagliati tra i confini di Toscana, Romagna, Umbria e Marche, attraverso i paesaggi più belli del centro Italia.

La tappa conclusiva di domenica riporterà le vetture a Mantova partendo da Rimini, consegnando agli amanti delle cose belle un museo a cielo aperto, da gustare in tutte le sue sfumature.

Via | gpnuvolari.it

  • shares
  • Mail