Charlie Sheen, la sua libertà costa 1 milione?

divoLa crisi tra Charlie Sheen e la moglie Brooke Mueller sarebbe rientrata, ma qualcuno ipotizza che la moglie del celebre attore, per risolvere il conflitto, abbia ottenuto un milione di dollari di miglioramento nel poco generoso accordo prematrimoniale.

Questo è quanto riporta Radar, dopo l'arresto del divo per violenze domestiche ai danni della consorte. Così i due coniugi potranno tornare insieme. Sempre che il tribunale revochi l'ordinanza che impone a Sheen di tenersi lontano dalla compagna. L'esame del caso è atteso per lunedì.

All'imputato l'intesa tornerebbe utile, per allentare la morsa, ma un accordo del genere ha il sapore di una scappatoia contingente, visto che nessuno potrebbe trattenere la moglie dalla tentazione di divorziare quande le acque si saranno calmate. Con il vantaggio di una liquidazione più vantaggiosa e di una vita lontana dall'aggressivo partner.

Via | Radaronline.com

  • shares
  • Mail