Elie Saab mostra i suoi abiti al Four Seasons George V di Parigi

Elie Saab annuncia una mostra pop-up per celebrare la settimana della moda, ospitata dal Four Seasons George V Hotel di Parigi.

La rassegna mette in vetrina gli ultimi modelli di haute couture del celebre stilista libanese, che offrirà all’ammirazione del pubblico i suoi prodotti, da oggi a domenica 6 ottobre.

Il concept è stato curato da Jeff Leatheam, direttore creativo da 14 anni della struttura alberghiera francese. A lui si deve il merito dell’allestimento della tela espositiva, perfettamente intonata alla missione.

Qui gli ospiti potranno vedere da vicino otto abiti della collezione Autunno-Inverno 2013/14, frutto di un’attenta selezione svolta nel segno dell’eccellenza.

Il risultato è meraviglioso, sotto tutti i punti di vista. Del resto, Leatham gode di meritata fama mondiale per le sue spettacolari e rivoluzionarie composizioni floreali.

Nella hall dell'hotel, gli abiti da sera sono stati messi in mostra come preziosi gioielli reali, su vetrine di plexiglass circondate da splendide rose rosse. Al centro, sotto un lampadario di cristallo fiorentino, si erge un maestoso abito in tulle di seta e pizzo con un mantello ricamato di cristalli, perline e paillettes.

All’ingresso del corridoio è esposto un abito da sposa regale, interamente ricamato con pietre semi-preziose, perle e cristalli. Lo circondano circa 9.000 rose Avalanche.

Giusto, a questo punto, spendere due parole sulla struttura ospitante. Il George V è considerato, a ragione, come uno degli alberghi migliori al mondo. Sicuramente è uno dei più apprezzati della Ville Lumière, dove splende con l’energia delle sue note incantevoli.

Il complesso si giova del Palace rating. Questo riconoscimento, che lo pone un gradino più in alto di un classico cinque stelle, viene conferito dal governo francese, come sigillo di una qualità di primissimo livello, ampiamente espressa nel caso in questione.

Via | Eliesaab.com

  • shares
  • Mail