Woods si sarebbe nascosto nella casa di un miliardario

woodsTiger Woods, dopo lo scandalo familiare dei mesi scorsi, si sarebbe asserragliato in un appartamento di lusso di Long Island (New York). L'atleta avrebbe così staccato la spina dal mondo esterno, per recuperare quel basso profilo che il re del golf ha cercato dopo aver tradito la moglie Elin Nordegren.

Questo è quanto sostiene la rivista Us Weekly, che riferisce della permanenza dello sportivo nella penthouse del miliardario Jim Dolan, boss di Cablevision e del Madison Square Garden.

Nella sfarzosa dimora della "Grande Mela" Woods avrebbe trascorso il mese alle spalle, potendo contare sulla disponibilità della flotta di jet del proprietario. Ma un portavoce ha smentito la notizia: "E' categoricamente falsa e assurda". Resta il fatto che Dolan ha aiutato in passato degli atleti in difficoltà, come il giocatore di basket Vin Baker. Quanto basta per alimentare l'ipotesi riferita dalla fonte del magazine americano.

Via | Heraldsun.com.au

  • shares
  • Mail