Il ristorante di lusso Ice-Q inaugura in Austria a più di 3.000 metri d'altezza

Un ristorante di lusso dal design futuristico inaugurerà a Dicembre in Austria, a più di 3.000 metri d'altezza.

Un ristorante gourmet super lusso può trovarsi dove meno te lo aspetti. L'Ice-Q è un progetto innovativo che prevede un'importante inaugurazione il prossimo dicembre in Austria. Segni particolari: il tempio del gusto aprirà a più di 3.000 metri di altezza.

Ci troviamo sulla vetta imponente e selvaggia del Gaislachkogl, per essere precisi a 3.048 metri di altezza. In questa location d'eccezione, a Sölden, ad un passo dal cielo, a dicembre si svolgerà l'opening di un ristorante di lusso, una meta alpina dal design avveniristico. Il locale sarà collegato alla cabinovia del Gaislachkogl, una struttura tra le più futuristiche e eco-friendly mai realizzata nelle ultime decadi.

Il ristorante è stato progettato dai famosi architetti dello studio tirolese Obermoser di Innsbruck. I designer hanno studiato una struttura di vetro e acciaio ad effetto vista a 360 gradi. Volumi quasi impercettibili per 132 posti a sedere in una sala dal panorama a dir poco mozzafiato, circondata da circa 80 terrazze panoramiche.

L'Ice-Q sarà il ristorante a quota più alta della zona sciistica austriaca, ma non solo. Il progetto prevede un'offerta gourmet tra le migliori del territorio locale, con un'ampia selezione di portate d'alta cucina e degustazioni di vini speciali. E a proposito di succo di Bacco.. all'interno del locale è stata creata una cantina luxury dove in botti di legno maturerà e si affinerà Pinot 3000, una cuvée di pinot nero d'eccellenza, nata dalla sinergia di tre vitigni provenienti da Italia, Austria e Germania.

Ad Aprile 2014 sarà poi previsto il primo dell'appuntamento deluxe con Vino in Quota, voluto dal Das Central – Alpine Luxury Life Hotel di Sölden, un evento a cui saranno presenti esperti e chef stellati di tutta Europa.

Via | Scatti di gusto

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail