Salone Nautico Internazionale di Genova, in corso l'edizione 2013

E’ in svolgimento il 53° Salone Nautico Internazionale di Genova, che ha aperto i battenti nella giornata di ieri.

L’evento ligure si pone, come sempre, al centro della scena mondiale, nello specifico settore. Molte le novità offerte ai visitatori, che segnano le linee evolutive del celebre appuntamento verso il futuro prossimo.

Colpisce la riduzione della lunghezza temporale, da 9 a 5 giorni, per dare una risposta precisa ai desideri degli espositori che richiedevano una maggiore concentrazione per una più intensa focalizzazione di interessi durante la visita. Un cambiamento che si allinea ai più recenti standard dell’offerta fieristica, a livello internazionale.

Il quadro conta su un layout innovativo, con 180.000 mq di esposizione (100 mila dei quali di solo specchio acqueo). Sei le aree tematiche, razionalmente concepite, per regalare il migliore godimento della kermesse. Gli ospiti potranno giovarsi, come sempre, di un ricco assortimento di modelli in vetrina, con esemplari a motore e a vela, dai tender ai maxi yacht di 80 metri di lunghezza.

L’inaugurazione del salone è avvenuta a cura di Sara Armella (Presidente della Fiera di Genova) e di Anton Francesco Albertoni (Presidente di Ucina). Sono presenti 750 espositori e 1000 imbarcazioni, con oltre 100 novità. Diversi convegni e iniziative per la città completano il quadro, sviluppato con grande cura anche questa volta.

Simbolo dell’innovativa concezione del percorso espositivo è il “Red Wall”, un impattante elemento architettonico rosso che indirizza la visita e proietta il cuore della manifestazione in mare. Così l'avventura esplorativa diventa sempre più coinvolgente con manifestazioni interattive e prove in acqua. “Esperenzialità” è la parola guida di questo Salone.

Via | Genoaboatshow.com

  • shares
  • Mail