Whyko vende uno yacht di lusso Benetti Sail Division 105

Whyko Company, azienda dell'intermediazione nautica nel settore degli yacht di lusso, annuncia la chiusura di un contratto legato alla costruzione e alla consegna della nuova navetta BSD 105 (32,25 metri) firmata Benetti Sail Division.

Costruita a Viareggio per conto di un armatore con la ferma intenzione di farne una seconda casa, questa creatura nautica consiste in un'elegante rivisitazione dei celebri motoryacht a "poppa tonda" che hanno contribuito a creare l'esclusivo “Stile Benetti” nel mondo negli ultimi decenni del XX secolo.

Lo yacht, dotato di scafo in acciaio (FE420) e sovrastruttura in alluminio (o Peraluman 450), è stato espressamente concepito per consentire all’armatore e alla sua famiglia di esplorare il mondo secondo una filosofia improntata all'approfondimento, alla consapevolezza del viaggiare e alla gioia di vivere.

Il BSD 105 RS (questa la denominazione completa della navetta) è costruito secondo gli standard del RINA (Registro Italiano Navale), con classificazione C Malta Cross - HULL ° MACH; Ych – Short Range Navigation. Dotato di 2 motori da 735Kw (1.000 CV), ha una velocità di progetto pari a 14 nodi, con un'autonomia di 3.000 miglia nautiche a 10 nodi e di 1.900 miglia alla velocità di crociera di 12,7 nodi.

La navetta sarà consegnata all'armatore, sotto il costante contributo e la supervisione di Whyko Company, nel corso della primavera 2014 con l'intento di farne un uso continuativo a partire dall'estate.

  • shares
  • Mail