Tommy Hilfiger vende l'attico super lusso al Plaza di New York

I rumours rimbalzano da una parte all'altra della rete. Lo stilista americano Tommy Hilfiger pare abbia messo in vendita il suo attico super lusso al Plaza di New York per 80 milioni di dollari. Il profumo di record per l'affare immobiliare dell'anno è nell'aria.

Il noto fashion designer statunitense Tommy Hilfiger ha messo in vendita, o meglio in super vendita, il lussuosissimo attico di 600 metri quadrati che possiede presso l'iconico hotel Plaza di New York. Il suo castello nel cielo. L'appartamento ultra luxury è stato comprato dallo stilista nel 2008 per 25 milioni di dollari ma la ristrutturazione della casa è costata al borsellino di Hilfiger altri 17 milioni di verdoni.

L'attico, affacciato sul Central Park, e panorama mozzafiato sullo skyline newyorkese, vanta 4 immense camere da letto, 5 bagni infiniti e una scala tappezzata di rosso, una cupola artistica di gran effetto che apre verso la Stanza di Eloise, un ambiente unico e fantastico nel reale senso della parola. La camera porta una firma d'eccezione, quella di Hilary Knight, l'autrice dei disegni che facevano capolino dalla prima edizione del best seller di fama mondiale.

I rumours rimbalzano da una parte all'altra della rete. Come mai lo stilista vende un appartamento così di pregio? Nell'annuncio di vendita di Tommy Hilfiger c'è tra l'altro la possibilità di acquisire anche parte dell'arredo d'autore, un tempo di proprietà di Wallis Simpson e di Edoardo VIII. Lo stilista ha dichiarato di voler vendere perchè a NY è il momento perfetto per la vendita di immobili di lusso. Carpe diem. Il prezzo per questa meraviglia è di 80 milioni di dollari.

Il fashion designer possiede anche una collezione d'arte importante, chiaramente però, non sono inclusi nella vendita i tantissimi pezzi a firma Warhol e di Basquiat.

Via | Immobiliare.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail