Un orologio di lusso Girard-Perregaux per Quentin Tarantino

Che orologio da polso di lusso indossa un mito del cinema come Quentin Tarantino? L'acclamato film maker sfoggia al Festival Lumière 2013 un modello d'eccezione firmato Girard-Perregaux.

Quentin Tarantino ha vinto la recente quinta edizione del Festival Lumière di Lione, un kermesse dedicata al cinema d'autore, che si svolge proprio dove il cinema ha preso vita e forma. Girard-Perregaux, l'antica manifattura orologiera svizzera e patner dell'evento, ha reso omaggio a suo modo al grande film maker durante il Festival. Come?

Dedicando a Quentin, un orologio di lusso d'eccezione, chiaramente. Durante la cerimonia di premiazione Michele Sofisti, CEO del Gruppo Sowind (Girard-Perregaux e JEANRICHARD), ha regalato a Quentin Tarantino un orologio Girard-Perregaux 1966 Calendario Perpetuo ed Equazione del Tempo. Un orologio esclusivo, di altissima precisione, come da scuola di alta gioielleria svizzera.

Girard-Perregaux è infatti una Manifattura Svizzera di Alta Orologeria che nasce nel lontanissimo 1791. La storia di quest'azienda si distingue per il lancio di orologi diventati iconici, fusione tra design classico ed elegante e tecnologia all’avanguardia, tra questi spicca una delle versioni cult, il Tourbillon con tre Ponti d’Oro presentato da Constant Girard-Perregaux nel 1889 all’Esposizione Universale di Parigi e premiato con una medaglia d’oro. Oggi il luxury brand produce una collezione molto vasta di modelli di cronografi e orologio d'eccellenza, creazioni per veri intenditori, alcuni decisamente da collezione.

  • shares
  • Mail