Museo Porsche, 60 anni di auto sportive e da gara in vetrina

Al museo Porsche è in corso una mostra su sessant'anni di auto sportive della casa tedesca che, con modelli classici come la 356, si è creata una reputazione unica nel settore già dal 1948.

Porsche museo 2013

In questo lasso di tempo la casa di Stoccarda si è impegnata nello sviluppo della qualità dei suoi prodotti, molti dei quali saranno esposti a partire da oggi fino al 16 marzo 2014, dando vita così a una nuova mostra destinata a fare la gioia dei cultori del marchio.

Molte le chicche in vetrina. Gli ospiti potranno ammirare, fra le altre, la prima 550 Spyder comprata da un privato. Si tratta dell’esemplare assegnato al pilota Kurt Ahrens, nel gennaio 1955.

Altro modello importante in passerella la 904 Carrera GTS. Poi la 911 Turbo RS, la 959 S, la 911 GT1, il prototipo della Carrera GT ed altri esemplari ancora, per la gioia degli appassionati della casa tedesca.

Ricordiamo che nel complesso di Zuffenhausen, sviluppato dall'architetto viennese Delgan Meissl, viene celebrata la storia della Porsche, ricca di modelli che hanno segnato delle tappe importanti nell'evoluzione delle auto sportive e da corsa.

L'impianto, concepito con lusso e stile avveniristico, è degno dei fasti che rievoca. Gli esemplari in vetrina ruotano nel tempo, per offrire una fisionomia sempre diversa agli spazi e regalare una panoramica in continuo aggiornamento sulle vicende culturali del mito di Stoccarda.

Via | Porsche.de

  • shares
  • Mail