La lista dei miliardari del web 2010

Il potere di internet: grazie al web infatti, alle sue caratteristiche intrinseche e a tutte le idee che con esse possono essere sviluppate, molte persone sono diventate miliardarie, e anche nel giro di pochissimo tempo. Si tratta per lo più di giovani, che con un mezzo del genere sono riusciti ad allargare il loro giro d'affari fino a possedere patrimoni immensi.

Pensiamo ad esempio a Google, a Facebook, a eBay, fenomeni appunto "internettiani" che hanno conquistato il mondo in un brevissimo lasso di tempo. La lista dei miliardari, ricavata dall'ultima classifica stilata da Forbes, diventati tali grazie a iniziative come queste, è composta da ragazzi brillanti, la maggior parte dei quali non supera i 45 anni.

Ai primi due posti troviamo ovviamente i fondatori di Google, Larry Page (37 anni) e Sergey Brin (36 anni) entrambi con un patrimonio pari a 17,5 miliardi di dollari ciascuno; ancora grazie a Google troviamo al quarto posto il 54enne Eric Schmidt, con 6,3 miliardi di dollari. Al terso posto invece troviamo Jeff Bezos, 46 anni, il fondatore di Amazon, con 12,3 miliardi di dollari.

Al nono posto c'è il più giovane della lista, che ha soltanto 25 anni: si chiama Mark Zuckerberg ed è l'ideatore di Facebook; il suo patrimonio è di 4 miliardi di dollari. Tra i primi dieci troviamo anche Pierre Omidyar, 42 anni, l'ideatore di eBay, con 5,2 miliardi di dollari. Per la lista completa, clickate qui.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: