Comprano una casa all'asta giudiziaria e trovano una collezione d'auto milionaria

Una coppia di sposi di New York ha comprato una casa in un’asta giudiziaria in Portogallo, trovando un vero tesoro all’interno. La storia va presa con le pinze, ma se fosse vera avrebbe i contorni di una favola.

Qualche colta la vita riserva delle belle sorprese, come hanno sperimentato sulla loro pelle due coniugi di newyorkesi, il cui acquisto di una casa in Portogallo si è tradotto nel migliore investimento della loro vita.

I fortunati protagonisti della vicenda volevano concedersi una piccola tenuta in terra iberica. Dopo alcune ricerche su internet, avevano trovato una casa colonica da ristrutturare, messa in vendita per via giudiziaria alla morte dei vecchi proprietari, privi di eredi.

A spronare l’acquisto il prezzo di vendita particolarmente invitante, che ha spinto all’operazione senza troppi approfondimenti. La proprietà è stata comprata sulla fiducia, allo stato di fatto, in base alla descrizione dei periti, che evidentemente non avevano ispezionato l’annesso fienile.

Qui i nuovi proprietari hanno trovato ciò che ogni appassionato d’auto avrebbe voluto: una collezione di modelli d’epoca, fatta di esemplari di vari marchi, tra cui Alfa Romeo, Lancia, Porsche, Lotus ed altre ancora. Difficile fare delle stime precise, ma si tratta di un patrimonio milionario, che assicura una resa sull’investimento iniziale davvero grande.

Chissà quante persone si staranno mangiando le dita in questo momento, sia fra i gestori della pratica di vendita che fra i cacciatori di tesori motoristici, spesso impegnati in ispezioni nei fienili, sperando di trovare anche una sola auto o moto d’epoca. I coniugi statunitensi, addirittura, hanno rinvenuto un’intera raccolta, nell’affollatissima struttura. Una bella emozione per loro, non c’è che dire...a meno che non sia una bufala!

Via | Horsemoonpost.com

  • shares
  • Mail