Ferrari Club Italia, un sodalizio "benedetto" da Enzo Ferrari

Il Ferrari Club Italia è una delle realtà associative più prestigiose su scala nazionale. L’ente è stato fondato il 12 marzo 1987, con l'autorizzazione personale di Enzo Ferrari.

Per gli appassionati del “cavallino rampante” è un punto di riferimento importante, perché il Ferrari Club Italia si eleva a fiore all’occhiello nel panorama mondiale dei sodalizi dedicati alle “rosse”.

Nato nel 1987, con la benedizione di Enzo Ferrari, è diventato presto una realtà di riferimento per i proprietari dei gioielli di Maranello. Oggi al suo vertice c’è Vincenzo Gibiino, persona di grande stile e competenza, che ne sta gestendo al meglio le dinamiche.

Il suo apporto è stato di fondamentale importanza negli ultimi anni, per definire un cammino di qualità che prosegue e migliora nel tempo. Il Ferrari Club Italia conta moltissimi soci ed organizza splendidi eventi fuori e dentro i confini nazionali.

In tempi recenti ha inaugurato un nuovo sito, vero salotto virtuale dedicato ai possessori delle auto sportive di Maranello e a tutti gli appassionati del mitico marchio emiliano. Si tratta di un sodalizio esclusivo, ma gestito nel segno della passione.

Per questo non costruisce barriere, ma offre diverse attività al godimento di tutti, come raduni e mostre, dove gli sportivi, ma anche i semplici curiosi, possono ammirare da vicino le splendide produzioni automobilistiche di casa Ferrari, vere opere d’arte frutto dell’estro creativo, dell’ingegno umano e di un fiorente lavoro condotto da uomini e donne cresciuti a pane e motori.

Via | Ferrariclubitalia.it

  • shares
  • Mail