Moda e lusso italiano al Milano Fashion Global Summit 2013

Domani si parlerà di moda e lusso italiano al Milano Fashion Global Summit 2013, con gli interventi di alcuni dei principali attori del settore.

Milano Fashion Global Summit

Grande attesa per il Milano Fashion Global Summit 2013, che riunirà a Palazzo Mezzanotte, alcuni rinomati protagonisti della moda e del lusso internazionale, per discutere di scenari economici, delle iniziative promosse e delle idee che permettono di guardare con fiducia alla conquista dei mercati, magari facendo appello ai nuovi canali strategici, come il commercio elettronico.

Incontri del genere (nelle foto, una precedente edizione) servono a fare il punto sullo scenario attuale, ma anche ad allargare la prospettiva verso orizzonti nuovi, partendo dall’esperienza e dalle indicazioni di chi è uno specialista della materia sul campo.

A partire dalle 9 di domani, quindi, si terranno una serie di confronti, con l’intervento diretto o in collegamento video, dove entreranno in scena molti big dell’economia, con particolare riferimento ai settori della moda e del lusso.

Tantissimi i nomi, di cui citiamo solo alcuni dei più famosi, anche se il parterre è tutto di alto livello: Andrea Illy, Luca Cordero di Montezemolo, Diego Della Valle, che sono i volti più noti al grande pubblico.

Il tema del Milano Fashion Global Summit 2013 è “Golden Age, Golden Bridges, i link per avanzare: Touch, Taste & Travel”. Il modo in cui queste tre “t” si miscelano con l’universo del mondo del lusso e della moda costituiranno un momento importante del dibattito.

Calendario temi ed interventi

Moderatori: Andrea Cabrini (Class Cnbc), Gabriele Capolino (MF/Milano Finanza), Giampietro Baudo (MF Fashion), Claudia Pensotti (Class Cnbc), Giulia Pessani (Gentleman)

09.00 – 09.45

Opening Remarks

Paolo Panerai (Editor in Chief and Ceo, Class Editori)
Mario Boselli (President, Camera Nazionale della Moda Italiana)
Diego Selva (Head of Investment Banking Italy, Bank of America Merrill Lynch)
Will Wilkinson (Vice President Advertising Sales EMEA, Wall Street Journal)

09.45 – 10.00

Lo scenario macroeconomico e le dinamiche del settore nel 2014: proseguirà l’età dell’oro per la moda e il lusso?

Federico Aliboni (Chairman of Global Consumer & Retail Investment Banking, Bank of America Merrill Lynch)

10.00 – 10.15

L’Italian Touch in Cina e nel mondo: i marchi del lusso, primi ambasciatori del lifestyle, raccontano l’Italia e stimolano la curiosità di visitarla

Diego Della Valle (President and Ceo, Tod’s)

10.15 – 11.00

Tecnologia, wine&food e ospitalità: tre esempi di contaminazioni e intrecci con fashion system

Gianluca Brozzetti (Ceo, Roberto Cavalli Group)
Kyung-Hoon Lee (Head of Samsung Design Europe, Samsung)
Dove nasce la tecnologia: il D’Light di Samsung (video da Seoul)
Davide Oldani (Chef, D’O)

11.00 – 11.30

A Milano, capitale della moda e del design, le vie del lusso si aprono al nuovo trend dell’enogastronomia

Cristina Ta jani (Councillor for Open Data and Smart Cities, Innovation and Digital Agenda, Fashion and Design, Comune di Milano)
Gugliemo Miani (President, Associazione della Via MonteNapoleone / Ceo, Larusmiani)
Antonella Mastrototaro (Ceo,18 Montenapoleone Retail Consultancy & Brokerage)

11.30 – 11.50

Coffee Break

11.50 – 12.05

Perché il cibo è oggi al centro della vita sociale?

Italo Rota (Architect, Studio Italo Rota & Partners)

12.05 – 12.15

Le eccellenze italiane diventano sistema: enogastronomia + moda + design = nasce il ristorante Larte

Andrea Illy (President, Altagamma / Chairman and Ceo, illycaffè) - in collegamento da New York

12.15 – 12.30

Valentino, utili in crescita con moda, accessori e profumi. Le brand extension nell’enogastronomia e nell’ospitalità rischiano di indebolire i marchi?

Stefano Sassi (Ceo Valentino, Fashion Group)

12.30 – 12.45

Chez Maxim’s, il nipote di Pierre Cardin racconta il primo, visionario incrocio fra moda e ristorazione

Rodrigo Basilicati (Artistic Director, Studio Pierre Cardin)

12.45 – 13.00

Ferrari, oltre i motori, simbolo internazionale di alta tecnologia, design, passione. Ma anche di un territorio

Luca Cordero di Montezemolo (Chairman, Ferrari) - in collegamento da Maranello (Modena)

13.00 – 14.00

Light Lunch

14.00 – 14.15

Dalle passerelle all’arte della tavola: il lifestyle Gucci farà tornare alla ribalta Richard Ginori?

Frida Giannini (Creative Director, Gucci) - in collegamento da Roma

14.15 – 14.45

Il benessere come lifestyle trasversale, che unisce moda, bellezza, design e tecnologia. Dai 25 anni del profumo Roma e dal golf club di Biagiotti al Wellness Campus di Technogym

Lavinia Biagiotti Cigna (Vice-President, Biagiotti Group)
Nerio Alessandri (Founder and President, Technogym)

14.30 – 15.00

L’e-commerce, una realtà consolidata in costante sviluppo per moda e accessori. Quali prospettive per gioielli e orologi?

Jacques-Antoine Granjon (Chairman, Chief Executive and Founder, vente-privee.com)
Massimo Carraro (President and Ceo, Gruppo Morellato)

15.00 – 15.45

Si riparte e si cresce con holding, private equity, Ipo. La finanza favorisce le alleanze fra i brand più diversificati (moda, lusso, food, wine, tecnologia, ospitalità)

Andrea Ottaviano (Ceo, LCapital)
Andrea Morante (Ceo, Pomellato)
Diego Selva (Head of Investment Banking Italy, Bank of America Merrill Lynch)
Alessandro Castellano (ceo, SACE)
Gabriele Capolino (Managing Director, Class Editori)

15.45 – 16.15

Food, wine, hospitality: perché attraggono la moda e il lusso?

Niccolò Fischer (Co-Founder and Senior Partner, Aliante Partners)
Frédéric Rouzaud (General Director, Champagne Louis Roederer)
Attilio Marro (General Manager, Bulgari Hotel Milano)

16.15 – 16.45

Nuovi strumenti, dai big data agli analytics, al digital marketing: come cambiano i consumi

Nicola Palmarini (Manager of Social Digital Marketing & Brand Systems, IBM)
Pietro Leo (Executive IT Architect Italia, IBM)
Isabelle Harvie-Watt (CEO and Country Manager, Havas Media Group)

16.45 – 17.00

I giovani italiani conquistano marchi e passerelle francesi: perché e come?

Fausto Puglisi (Creative Director, Fausto Puglisi / Artistic Director, Ungaro)

17.00 – 17.15

L'importanza dell’artigianalità in ogni dettaglio del Made in Italy: dalla moda al cibo, all’accoglienza

B runello Cucinelli (President and Managing Director, Brunello Cucinelli) - in collegamento da Solomeo (Perugia)

17.15 – 17.30

Closing Remarks

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail