Aldo Coppola è morto: addio al parrucchiere del lusso

E' morto Aldo Coppola, il parrucchiere del lusso. All'età di 73 anni il celebre hair stylist passa a vita migliore.

Aldo Coppola parrucchiere del lusso

Aldo Coppola aveva vinto molte sfide nella sua carriera, ma si è arreso contro la cattiveria del cancro, con cui ha lottato per alcuni anni. Ora guarderà tutti dall’alto, ma la sua arte continuerà a vivere nel tempo storico.

Da grande uomo, aveva combattutto con tutte le sue energie l’ultima battaglia della sua esistenza terrena, ma la malattia ha prevalso, dopo averlo tormentato per molte stagioni.

L’Italia perde un soggetto di straordinaria creatività, che negli anni era diventato il parrucchiere più famoso del mondo, per il suo stile naturale e sofisticato.

Ricercato dalle dive, ha prodotto nella sua luminosa carriera molte acconciature preziose, destinate a fare scuola.

Oggi di lui restano il ricordo del profilo umano, l’estro della sua attività, le invenzioni, il suo approccio geniale alle cose. Il nome di Coppola continuerà a sopravvivere anche nella catena di negozi in franchising cui aveva dato vita nel tempo.

Molto celebre la sua accademia, con sede a Milano e a Mosca, dove trasmetteva le giuste dritte ai nuovi talenti di un settore dove era riuscito a guadagnare il primato esclusivamente con i suoi meriti, con la sua arte e con la sua intelligenza.

Coppola si è spento alle quattro di questa notte, nella sua casa del capoluogo lombardo. Ai suoi cari e agli amici rivolgiamo le più sentite condoglianze. Grazie Aldo!

Foto | Facebook.com

  • shares
  • Mail