Il miliardario Alan Howard paga una cifra da record per il compleanno del figlio

Il finanziere Alan Howard, considerato da Forbes la 556esima persona più ricca del mondo, con un patrimonio di 1,8 miliardi di dollari, ha speso una cifra record per festeggiare il compleanno di uno dei suoi quattro figli, il tredicenne Daniel.

La festicciola si è svolta nella sala da ballo di uno degli hotel più grandi di Londra, il Dorchester, e soltanto l'affitto di questa location sarà costato al miliardario una fortuna; come se non bastasse però, per accontentare il figlio, Alan Howard ha ingaggiato una cantante e una band, che si sono esibite sul palco con una performance di 20 minuti ciascuna.

Pixie Lott e i JLS hanno quindi rappresentato la colonna sonora di una festa di compleanno epocale, ricevendo come compenso ben 25.000 sterline ciascuno, per un totale di 50.000 sterline per 40 minuti di concerto privato.

Quanti tredicenni possono vantare feste di compleanno così sofisticate?!?

Via | DailyMail

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: